Sparatoria agli Champs-Élysées, un poliziotto ucciso e due feriti - Prima Pagina on line

Prima Pagina on line

L'informazione come unico grande bisogno

Post Top Ad

Sparatoria agli Champs-Élysées, un poliziotto ucciso e due feriti

Share This
Una sparatoria è avvenuta nella zona centralissima degli Champs-Élysées a Parigi. Il bilancio dell’attacco è di un poliziotto ucciso e due feriti gravi a colpi di Kalashnikov; anche l’attentatore è rimasto ucciso. Tutta la zona è stata blindata e controllata dalle forze dell’ordine. L’attacco è avvenuto nei pressi di un grande magazzino Marks & Spencer, di fronte alla brasserie Fouquet’s.


L’assalitore sarebbe arrivato in auto e, imbracciando il fucile, ha fatto fuoco sui poliziotti, che erano di ronda vicino alla fermata della metropolitana.
Il killer era già noto alle forze dell’ordine come persona pericolosa e radicalizzata e sembrerebbe che abbia annunciato su Telegram di voler uccidere i poliziotti. Al momento, sarebbe in corso una perquisizione nella casa dell’attentatore a Seine-et-Marne e un altro attentatore sarebbe in fuga.


La Francia e Parigi piombano ancora nel terrore a pochi giorni dal primo turno delle presidenziali, momento importante e delicato della vita politica del Paese.


Post Bottom Ad

Pagine