Ultime Notizie

"Cammini e percorsi", un progetto per valorizzare gli itinerari religiosi e ciclopedonali

Edifici storici e religiosi dismessi e in abbandono si trasformano in strutture ricettive capaci di accogliere pellegrini, turisti e appassionati di mountain bike. Quest'estate entrerà nel vivo il progetto "Valore Paese - Cammini e percorsi", un'iniziativa promossa dall'Agenzia del demanio e finalizzata a recuperare un centinaio di immobili della comunità situati lungo percorsi di interesse naturalistici, sportivi e di fede. 


Come il piano "Valore Paese - Fari" con cui sono stati ristrutturati numerosi edifici presenti sulle coste italiane, questo progetto unisce l'attenzione al patrimonio pubblico alle opportunità imprenditoriali offerte da masserie, rifugi o monasteri e castelli da ristrutturare. 
Un modo per promuovere un turismo sostenibile e legato al territorio, come quello che caratterizza i pellegrinaggi e i tanti percorsi di fede, dalla Via Francigena al Cammino di Francesco, ma anche gli itinerari cicloturistici come quelli collegati all'Acquedotto pugliese.

Gli edifici storici, in parte di proprietà dello Stato, in parte di Enti locali e di ANAS, saranno dati in gestione gratuitamente per periodi di 9+9 anni ad aziende o associazioni costituite in maggioranza da persone con meno di quarant'anni, oppure a quei soggetti che proporranno dei progetti che portino sviluppo al territorio in cui operano (concessione fino a 50 anni). 
Fino al 26 giugno sul sito dell'Agenzia del demanio sarà possibile partecipare alla discussione aperta a tutti sull'iniziativa: idee, suggerimenti e l'interesse che "Cammini e percorsi" susciterà nel pubblico serviranno a redigere gli avvisi pubblici che saranno presentati quest'estate. Saranno organizzati anche degli Open Day lungo gli itinerari inseriti nel progetto. 


Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.