Ultime Notizie

Come riusciamo a vedere bene nonostante il battito di palpebre?

Vi siete mai chiesti come si faccia a mantenere una visione limpida, chiara, sbattendo le palpebre di continuo? Io in effetti no – è una di quelle domande che non ci si pone, non perché non sia importante, ovviamente, ma perché non ci si pensa. 
Tuttavia, dopo essermi imbattuta quasi per caso in una spiegazione al quesito, sono soddisfatta. 


I ricercatori dell’Università di Berkeley (USA) hanno condotto uno studio per dare una risposta a questo importante quesito. Alcuni partecipanti sono stati attentamente monitorati durante la visione di uno schermo. Nel mirino degli scienziati, i loro occhi, nello specifico i movimenti oculari. 


Pare che sia merito del cervello se non ci perdiamo nulla nella nostra visione, malgrado ci sia la necessità di sbattere frequentemente le palpebre; in particolare, il cervello stabilizza la visione a ogni battito di ciglia. Le pupille non tornano sempre nello stesso posto, ma si adeguano. Il cervello misura la differenza di ciò che vediamo e guida i muscoli oculari a compiere i movimenti necessari a riallineare lo sguardo su ciò che si stava osservando prima di chiudere gli occhi per un attimo.
Ecco svelato l’arcano.

Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.