Terrore a Londra: non si fermano gli attacchi al cuore dell'Europa - Prima Pagina on line

Prima Pagina on line

L'informazione come unico grande bisogno

Post Top Ad

Terrore a Londra: non si fermano gli attacchi al cuore dell'Europa

Share This
Un attentato ha colpito la capitale inglese in un sabato sera di inizio giugno. Un furgone ha attraversato il ponte a forte velocità, sbandando avrebbe investito diverse persone che camminavano tranquillamente sul marciapiede come un qualsiasi normale sabato sera. 


Sul posto sono intervenute diverse macchine della polizia e circa quaranta ambulanze per occuparsi dei feriti. Vi sono stati dei colpi di arma da fuoco e molte persone sono state accoltellate. L'ultimo bilancio è di 7 morti e 48 feriti.
Una dozzina di persone sono state evacuate dall’area interessata dal presunto incidente nei pressi di Southwark. La polizia è stata impegnata a controllare la situazione e indagare sui fatti.



Un secondo attacco terroristico è avvenuto al Borough Market, su cui sta lavorando in contemporanea la polizia. Tre uomini, armati di lunghi coltelli, hanno ferito diverse persone.

Un tassista avrebbe riferito di aver visto scendere dal furgone tre uomini armati che avrebbero infierito sulla folla a caso seminando il panico. Poco dopo le 23 la polizia è arrivata sul luogo dell'attentato e ha ucciso i tre terroristi fuori dal pub Wheatsheaf.


Post Bottom Ad

Pagine