Ultime Notizie

Nasce l'Organizzazione interprofessionale per tutelare la produzione della carne italiana

Un progetto per valorizzare la carne italiana e fornire ai consumatori informazioni corrette sugli allevamenti e i metodi di lavorazione. Sarà presentata il 14 giugno l'Organizzazione interprofessionale (OI), la filiera nazionale dei prodotti di macellazione made in Italy, una realtà in cui lavorano 80mila persone che garantisce un fatturato pari a 10 miliardi all'anno. Un'iniziativa che nasce con lo scopo di introdurre nel Belpaese una formula già sperimentata in Francia e in Spagna, dove tutti i passaggi della filiera sono controllati e verificati a vantaggio sia degli operatori che dei consumatori. 


Con l'Organizzazione interprofessionale gli acquirenti finali potranno conoscere i metodi con cui vengono cresciuti e allevati gli animali, le norme sulla sicurezza alimentare e i procedimenti di macellazione in vigore in Italia, mentre le aziende potranno ottenere redditi maggiori puntando sulla qualità dei prodotti. Fornire un'informazione il più possibile corretta ai consumatori è importante in un momento in cui si assiste al rilancio di questo prodotto italiano, come testimonia lo spot di McDonald's incentrato sulla carne bovina proveniente dagli allevamenti della penisola. 


Il mercato della macellazione è positivo in Italia, soprattutto per quanto riguarda i prodotti suini (1,5 milioni di tonnellate) e il pollame (1,3 milioni di tonnellate). Dati Istat evidenziano che nei mesi scorsi sono diminuite le importazioni di carne, mentre si è assistito a un incremento del settore export.

Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.