Ultime Notizie

Rebecca Sharrock, la ragazza dall'incredibile memoria

La storia che racconto oggi è un po’ particolare però molto curiosa e proviene dalla lontana Australia. Vi parlo di Rebecca Sharrock, 27 anni, una ragazza che potrebbe essere come tante altre ma ha un dono o, per certi versi, un difetto con cui convivere: una memoria superiore rispetto al resto degli individui. 
Rebecca ha la capacità di ricordare quasi ogni singolo avvenimento della sua vita, a partire dai primi anni di vita anzi addirittura anche mesi. Una persona normale non ricorda quella parte di vita, a meno che non gli viene raccontata in seguito dai genitori. La ragazza ricorda persino una foto che gli è stata scattata quando aveva soli 12 giorni di vita, ma ricorda anche profumi, sapori e libri interi.


La patologia di cui soffre si chiama ipertimesia, una malattia rara che permette all’individuo di avere una memoria autobiografica superiore agli altri e ricordare quasi tutti gli avvenimenti della propria vita. I suoi ricordi iniziano a partire dal primo compleanno ma singoli episodi risalgono anche a prima.
Non è sempre facile convivere con questa malattia perché sono un continuo flusso di ricordi e tante volte anche negativi, in quanto la vita non è solo fatta di eventi positivi e quindi lei si ritrova spesso a riviverli. Rebecca è stata vittima di bullismo e non riesce a dormire in modo normale. Per dormire ha una sola soluzione: lasciare accesa la luce e la radio, in modo che l’attività della memoria sia disturbata.



Rebecca ha imparato a memoria i libri di Harry Potter per non guardare più la televisione in quanto si ricordava tutte le scene di violenza che vedeva. Questi libri glieli leggevano già da bambina per tranquillizzarla quando aveva degli incubi.
Rebecca attualmente sta collaborando con l’Università della California, l’Università del Queensland e con l’Istituto specializzato nello studio del cervello (sempre nel Queensland) per arrivare a capire come funziona la sua memoria. Inoltre, sta partecipando a questa ricerca perché a parte la sua incredibile memoria, in famiglia vi sono stati diversi casi di Alzheimer.
Con il tempo ha partecipato a diversi programmi televisivi, in particolare 60 Minutes della tv australiana, in cui la conduttrice ha testato la sua memoria con i libri di Harry Potter.

Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.