Ultime Notizie

Ritrovata dopo 75 anni una coppia scomparsa nel 1942

Questa è una storia lunga 75 anni, infatti i protagonisti della vicenda sono due coniugi svizzeri scomparsi improvvisamente il 15 agosto 1942 mentre andavano a dar da mangiare alle loro mucche nei pressi di Chandolin. La coppia è stata ritrovata pochi giorni fa da un lavoratore nei pressi del ghiacciaio Tsanfleuron, vicino a uno skilift sopra la località di Les Diablerets.


In questo caso ci ha pensato la natura, e in particolare la montagna, a far ritrovare i loro corpi congelati 75 anni dopo, corpi che si trovavano ad una altitudine di 2615 metri. La coppia è stata riconosciuta grazie ai documenti d’identità che avevano con loro e presto sarà fatto un ulteriore accertamento con il test del DNA. 
In perfetto stato di conservazione i vestiti che indossavano e gli oggetti che avevano con loro al momento della scomparsa, che risalgono tutti al periodo della seconda guerra mondiale. In particolare sono stati ritrovati vicino ai corpi uno zaino, un orologio e un libro che verranno analizzati.



Marcelin Dumoulin aveva 40 anni al momento della scomparsa e di mestiere faceva il ciabattino mentre sua moglie Francine aveva 37 anni e faceva l’insegnante. I figli della coppia, cinque maschi e due femmine, sono stati divisi dopo la scomparsa dei genitori ed affidati a diverse famiglie, ma da sempre avevano un unico obiettivo: ritrovare i corpi dei genitori per dare loro una degna sepoltura.
Molto probabilmente i due coniugi - in quel lontano giorno di 75 anni fa - sono caduti in un crepaccio e il ghiacciaio li ha inghiottiti e "custoditi" per tutti questi anni. La donna, secondo alcune indiscrezioni, era la prima volta che usciva con il marito per una passeggiata in quanto spesso, a causa delle continue gravidanze, decideva di non correre rischi evitando di camminare lungo sentieri pericolosi.


Queste tristi scoperte sono sempre più frequenti a causa dello scioglimento progressivo dei ghiacciai e in questi anni diversi corpi di persone scomparse sono stati restituiti dalla montagna. Un esempio sono i fratelli Fidelis, Cletus e Johann, scalatori scomparsi nel 1926 e ritrovati solo nel 2012; ma anche Jean-Pierre C., membro di un gruppo di alpinisti, scomparso nel 1954 ed identificato solo nel 2008.
I due coniugi finalmente potranno avere un funerale e una degna sepoltura e i figli potranno rivederli per un'ultima volta. Secondo le autorità i Dumoulin facevano parte di una lista di 280 persone sparite sulle Alpi o nei fiumi del Canton Vallese dal 1925.

Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.