Ultime Notizie

Esodo, sicurezza e infomobilità sulle strade Anas

Una squadra composta da 2.500 operatori per la sorveglianza e il pronto intervento, pannelli informativi e monitoraggio costante della rete viaria assicureranno la sicurezza degli automobilisti durante l'esodo estivo. Anas si è attivata per agevolare gli spostamenti dei vacanzieri e ridurre al minimo i rischi di incidenti. In questi giorni sono stati ridotti i cantieri sulle principali direttrici di traffico ed è stato potenziato il sistema informativo per l'utenza, soprattutto attraverso il miglioramento dell'App Vai, rinnovata per offrire maggiori servizi, come la segnalazione delle manifestazioni di interesse che si svolgono lungo un percorso o l'indicazione di farmacie e ospedali siti nelle vicinanze.


Il Piano esodo 2017 dell'Anas prevede anche la manutenzione costante delle strade e il tempestivo intervento in caso di emergenze. Durante il periodo delle ferie sulla rete viaria dell'Anas saranno presenti meno di duecento cantieri, di cui una trentina sulle autostrade. Nei tratti urbani si comincerà a lavorare dalla seconda metà di agosto quando questi percorsi saranno meno trafficati. Gli interventi conclusi nei mesi scorsi sull'A2 stanno già dando dei risultati concreti: l'autostrada è più sicura e percorribile, sono presenti due e tre corsie in entrambi i sensi di marcia, e a giugno sono aumentati i veicoli che vi transitano. 


Per conoscere tutte le novità sulla viabilità nelle giornate dell'esodo estivo, i vacanzieri possono visitare il sito stradeanas.it o le pagine social Facebook.com/stradeanas e Twitter@stradeanas o @VAIstradeanas. Cciss viaggiare informati e il numero verde 800.841.148 sono altri canali aggiornati in cui trovare informazioni ed evitare code e incidenti. 
L'esodo è iniziato lo scorso fine settimana, dal 28 al 30 luglio, e proseguirà tra il 4 e il 6 agosto; il rientro dalle vacanze si avrà nella maggior parte dei casi nell'ultimo week end di agosto e nel primo di settembre.

Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.