I rischi dello stare in piedi molte ore - Prima Pagina on line

Prima Pagina on line

L'informazione come unico grande bisogno

Post Top Ad

I rischi dello stare in piedi molte ore

Share This
State in piedi per lavoro per molte ore, durante il giorno? Siete cassieri, commessi, cuochi, operatori sanitari? Be’, c’è un grosso rischio. 


Uno studio del quale hanno fatto parte ben 7000 abitanti dell’Ontario, analizzati per 12 anni, ha dimostrato come questo sia dannoso per la nostra salute. I ricercatori – appartenenti all’Istituto di salute e lavoro canadese – sono infatti giunti alla conclusione che chi sta maggiormente in piedi rischia di ammalarsi di patologie cardiovascolari maggiormente rispetto a chi sta più tempo seduto. 
Peter Smith, autore dello studio, chiarisce a tal proposito che chi svolge un lavoro che richiede lo stare in piedi per molto tempo ha quasi la stessa probabilità di ammalarsi al cuore di chi fuma o di chi è obeso. I numeri infatti parlano chiaro: tra i partecipanti allo studio l’incidenza di malattie cardiache si presenta così: 6,6% in chi sta molto in piedi, 5,8% nei fumatori, 6,9% negli obesi. 



Ma questo perché?
Aumento pressione sulle vene e amplificazione dello stress ossidativo. Certo è che non si può cambiare lavoro solo per questo. Il consiglio? Fare stretching durante le pause. Alternare momenti in cui si sta in piedi a momenti in cui si sta seduti sarebbe meglio, ovviamente.

Post Bottom Ad

Pagine