Nasce Lipsi, l'app per i timidi - Prima Pagina on line

Prima Pagina on line

L'informazione come unico grande bisogno

Post Top Ad

Nasce Lipsi, l'app per i timidi

Share This
Creata dallo sviluppatore Matthew Segal, Lipsi è la app per chi ha difficoltà a fare il primo passo. 
In principio fu Facebook, poi arrivò Tinder, che a quattro anni dal suo rilascio, inaugura l’estate 2017 aggiudicandosi il record di app gratuita più scaricata. Negli ultimi mesi è nata Sarahah, ora invece è la volta di Lipsi.


Come funziona Lipsi?
Il funzionamento è semplice: una volta effettuato il login, usando il GPS compare automaticamente una lista di utenti presenti nel raggio di cento metri. Se ad esempio siamo in un locale, l’applicazione ci consente di stabilire un contatto virtuale, superando il primo impaccio. 


Insomma, un servizio di chat geolocalizzato per favorire gli incontri dei più riservati. Per il momento Lipsi è diffusa esclusivamente a Vancouver, ma ben presto potrebbe arrivare da noi.

E voi che ne pensate di questa nuova app?

Post Bottom Ad

Pagine