Ultime Notizie

eCall, in primavera obbligatorio sulle auto il sistema di chiamata automatica in caso di incidente

Più sicurezza sulle strade col sistema di chiamata automatica eCall. L'approvazione del progetto avverrà entro novembre: il servizio prevede l'invio di una telefonata geolocalizzata al 112 in caso di emergenza o incidenti. Un'iniziativa a cui un gruppo di dodici soggetti pubblici e privati ha lavorato negli ultimi anni e che dal 31 marzo 2018 sarà obbligatorio sulle vetture e i furgoni nuovi


eCall è stato sviluppato all'interno del progetto HeERO che ha portato alla creazione di un modello di scambio dei dati tra centrali operative tra i più innovativi in Europa: il sistema garantirà meno vittime sulle strade – si stimano 2.500 morti per incidenti all'anno – e l'abbattimento dei costi per gli interventi di soccorso, un risparmio quantificato in oltre 20 miliardi di euro.
L'Automobil Club Italia ha sostenuto il progetto che potrà essere migliorato aggiungendo nuove funzionalità e servizi per l'assistenza stradale offerti dagli operatori del settore. eCall è collegato alla piattaforma dell'Aci Luceverde per comunicare in tempo reale le informazioni sul traffico e la mobilità stradale. 


Nei prossimi mesi il sistema eCall sarà operativo per raggiungere l'obiettivo dell'Unione Europea di dimezzare i morti sulle strade entro il 2020. A novembre il progetto sarà presentato ai responsabili della Commissione consultiva che, in accordo col Ministero dell’Interno e quelli dello Sviluppo economico e delle Infrastrutture e dei Trasporti, dovranno dare l'ok definitivo al piano per la gestione degli incidenti e delle emergenze. 


Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.