Ultime Notizie

Elezioni in Giappone, sfida tra Shinzo Abe e Yuriko Koike

Le elezioni in Giappone di domenica 22 ottobre per il rinnovo della Camera dei rappresentanti, cioè la camera bassa nipponica, anticipate di un anno dal premier Shinzo Abe vedranno sfidarsi oltre al sopracitato Abe anche Yuriko Koike che ha creato un nuovo partito, Kibo no To, ossia il partito della speranza.



Yuriko Koike è una ex giornalista, attuale governatore della città di Tokyo (prima donna a vantare questa carica) ed è stata per due mesi ministro della difesa del governo Abe. Koike proviene dai ranghi del partito liberaldemocratico, è una nazionalista conservatrice e ammira molto la figura di Margaret Thatcher. 


Sostanzialmente, le agende politiche dei due candidati sono simili, ma se Abe ha un modo di porsi tipico del politico di lungo corso, Yuriko è più populista nei toni. Il suo slogan è “resettare il Giappone” ed ha un elenco di “12 zero” nella sua piattaforma politica. I "12 zero" sono comandamenti di tolleranza zero in determinate materie, in particolare la leader del Kibo no To vuole promuovere gli investimenti nel settore privato. Riguardo all’energia nucleare, tema importante dopo il disastro di Fukushima Dai-ichi, a differenza di Abe che preme per riavviare i reattori nucleari della centrale, la Koike vuole progressivamente eliminare l’uso del nucleare fino ad arrivare al 2030 senza più l’uso di questa energia, sfruttando invece le energie rinnovabili. Tra i "12 zero" della Koike vi è anche la tolleranza zero per il fumo passivo e per chi maltratta gli animali domestici.
Alla vigilia Abe risulta comunque il favorito alla vittoria e quindi probabilmente il primo ministro più longevo del Giappone. Le elezioni sono state convocate un anno prima proprio per fare in modo che Abe potesse essere in vantaggio sull’opposizione, oltre al fatto che il premier è reduce-superstite di due scandali. 

Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.