Ultime Notizie

Fs e Cdp, accordo per sviluppare la rete metropolitana e l'urban transformation

Potenziamento della rete metropolitana nazionale e urban transformation sono alcuni dei progetti che saranno realizzati nei prossimi anni grazie alla collaborazione tra le Fs e la Cassa depositi e prestiti. Le due realtà hanno deciso di unire sforzi e risorse economiche per migliorare la viabilità delle città italiane e il trasporto rapido di massa. 


Capitali privati e fondi provenienti da partenariato pubblico e privato saranno utilizzati per creare nuove infrastrutture, iniziative greenfield, e per ampliare quelle esistenti, brownfield. Un piano che nasce con lo scopo di limitare le carenze del trasporto rapido italiano rispetto al resto dell'Europa, soprattutto nella rete metropolitana: in tutta la penisola esistono 230 km di binari sotterranei, mentre nella sola Madrid sono 300 km; gli utenti del Belpaese che scelgono di muoversi con i treni sono il 36%, quasi la metà in meno di tedeschi, francesi e inglesi. 


Lo sviluppo del trasporto urbano ha effetti sulla mobilità integrata, specialmente quella delle ferrovie ed è considerata un fattore strategico per il potenziamento della mobilità collettiva integrata e sostenibile in quanto limita il traffico sulle strade, con effetti positivi sui livelli di smog. L'accordo di Fs e Cassa depositi e prestiti può migliorare i collegamenti e gli scambi economici tra centro e periferia.
Gli interventi programmati per il periodo 2017-2026 riguardano le strutture abbandonate che saranno riqualificate per dare un nuovo aspetto ad alcune aree degradate delle città. Urban transformation significa anche servizi più efficienti e moderni destinati alla collettività.

Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.