“Energia: diritti a Viva Voce”, informazioni per i consumatori dal 18 al 22 dicembre - Prima Pagina on line

Prima Pagina on line

L'informazione come unico grande bisogno

Post Top Ad

“Energia: diritti a Viva Voce”, informazioni per i consumatori dal 18 al 22 dicembre

Share This
Scegliere tra le molte offerte di luce e gas, controllare i consumi dei servizi e conoscere le varie voci della bolletta può diventare un'impresa senza la consulenza di un esperto. “Energia: diritti a Viva Voce” è il progetto promosso da un gruppo di associazioni che tutelano i diritti degli utenti per illustrare ai cittadini le possibilità di risparmio sulle tariffe in vigore e i modi per limitare l'utilizzo di queste fonti energetiche. 


L'iniziativa si svolgerà dal 18 al 22 dicembre, periodo in cui saranno attivi numerosi sportelli informativi in tutto il territorio nazionale per rispondere alle richieste dei consumatori. Gli info point di “Energia: diritti a viva voce” saranno aperti sia nelle sedi dei sodalizi che aderiscono al progetto con orari straordinari, che nelle piazze delle principali città italiane. Durante queste giornate i consumatori potranno chiedere consulenza relativa alle tariffe applicate per luce e gas e la fatturazione e sui modi per risolvere eventuali controversie coi fornitori del servizio. Gli esperti di diciassette associazioni saranno a disposizione anche per spiegare il funzionamento del mercato libero e le modalità per richiedere incentivi per ottenere qualche sconto in bolletta. 


“Energia: diritti a viva voce” è promosso dall'Autorità per l'energia che garantisce agli utenti il servizio “Trova offerta” che garantisce a sua volta una panoramica delle tariffe applicate dai diversi fornitori e i vantaggi della bioraria. Il progetto prevede una campagna informativa online e uno spazio dedicato alla normativa che regolarmente il mercato dell'energia, consultabile direttamente dal cellulare.

Post Bottom Ad

Pagine