Ultime Notizie

Stop agli stereotipi di genere: la campagna "Pink or Blue" parte da Bari

Gli stereotipi di genere rappresentano un altro male della società contemporanea. Il bellissimo e struggente cortometraggio "Pink or Blue" di Jake Dypka e della poetessa Hollie McNish mette in risalto le forzature, le ipocrisie e le discriminazioni che ogni essere umano subisce fin dalla nascita. L'indottrinamento "telecomandato", le aspettative "forzate" e i comportamenti sociali indotti nei confronti di bambini e bambine non fanno altro che alimentare discriminazioni, umiliazioni e stress nei minori.
I bambini non possono e non devono piangere. I maschietti non possono indossare abiti di colore rosa. Le bambine non devono essere assertive e non possono indossare capi di colore blu. Luoghi comuni, tabù e pregiudizi davvero ridicoli e retrogradi. 


Proprio ispirandosi al cortometraggio di Dypka, il fashion creator ed esperto di moda barese Vincenzo Maiorano ha voluto lanciare una campagna dal titolo "Pink or Blue" mediante un coinvolgente e interessante shooting fotografico realizzato dal fotografo Vito Luisi per raccontare, attraverso le immagini, quello che Hollie McNish esprime nella sua poesia. 
La campagna parte da Bari, e precisamente dalla Pinacoteca del capoluogo pugliese, e vede la collaborazione di Culto shop art, Se.Strà e La Flores Boutique. All'iniziativa - promossa dal Maiorano Magazine - hanno partecipato come modelli Cintia Moreira, Alina Liccione, Massimo Romano e Domenico Lamanna. 
I sogni, gli obiettivi e i desideri, che molti sopprimono per la paura di essere giudicati e discriminati, devono essere sempre coltivati, incoraggiati e stimolati. L'estro, la fantasia, la creatività e l'immaginazione non devono essere mai ostacolati e sacrificati in nome degli stereotipi di genere, né da piccoli né da grandi, poiché ci rendono liberi e felici.

Domenico Giampetruzzi

Prima Pagina on line (www.primapaginaonline.org) - Testata registrata al Tribunale di Bologna, pr. n. 8292 del 06/03/2013. Sito progettato da Templateism.com Copyright © 2011

Powered by Blogger.