L’evoluzione del Poker - Prima Pagina on line

Prima Pagina on line

L'informazione come unico grande bisogno

Post Top Ad

L’evoluzione del Poker

Share This
ll gioco di carte di maggior successo al mondo, il poker, è conosciuto da molto tempo. C'è stato un ampio dibattito su come è iniziato esattamente e chi ha inventato il gioco, ma esiste oggi, in una serie di forme, ed è giocato in tutto il mondo nei casinò e online. Tuttavia, se giochi oggi - in un casinò o online - allora è probabile che giocherai alla versione chiamata Texas Hold 'Em
Le World Series of Poker hanno sicuramente aiutato con la crescente popolarità di questa variante, ma potresti essere interessato a conoscere alcuni degli altri e come funzionano. Diamo anche un'occhiata ad alcune delle possibili origini del gioco. 


Origini del poker
Una delle credenze più noti è che Poker origine dal gioco di carte persiano del XVI secolo chiamato As Nas e che è stato insegnato ai coloni francesi di New Orleans dai marinai persiani. Simile al moderno perno da cinque carte con 25 carte e cinque semi diversi. 
Tuttavia, più recentemente si è pensato che un gioco francese chiamato poque, che è simile al poker potrebbe essere da dove il gioco è stato derivato - ma ci sono anche giochi chiamati primero (a volte conosciuto come la madre del poker), brelan, e il gioco inglese brag che tutti usano tecniche simili di bluff. 
L'ultima osservazione è che nessuno di questi vecchi giochi è discendente diretto perché tutti sono costituiti dagli stessi principi generali del gioco di carte. Il fatto che nessuno di loro avesse scommesso come parte del loro trucco suggerisce che il poker si sviluppò, infatti, molto più tardi negli Stati Uniti nei primi anni del diciottesimo secolo e probabilmente lungo il fiume Mississippi. Comunque sia, è vero che nel 1830 il gioco si giocava a New Orleans e poi sulle barche sul fiume Mississippi, dove il gioco d'azzardo era endemico. 

Sviluppo del poker
Dopo che il gioco si è diffuso in Occidente durante la corsa all'oro, il poker ha iniziato a utilizzare il mazzo da 52 carte (invece delle 20 carte usate nel Mississippi). Il colore è stato introdotto, seguito dal draw. Durante la guerra civile americana (1861-1865) ci furono più sviluppi: stud poker, la scala e, più tardi, la wild card, il lowball e il poker diviso in due. I giochi di carte comuni apparvero intorno al 1925. 
È questo sviluppo finale che ha generato quella che è diventata la variante più popolare, il Texas Hold 'Em. Originariamente a Robstown, in Texas, all'inizio del ventesimo secolo, questa versione è stata descritta come il 'gioco dell'uomo pensante' in quanto offre al giocatore l'opportunità di giocare in modo strategico. 

Variazioni del gioco
Texas Hold 'Em - I giocatori ricevono due "hole cards", e dopo che hanno piazzato le loro puntate iniziali, altre tre carte comuni vengono rivelate nel mezzo - questo è chiamato "il flop". I giocatori poi puntano nuovamente dopo che è stata posta la quarta carta comune - "il turn". Un'altra carta comune - "il river" - è posta e scommettono ancora una volta. I giocatori devono quindi fare la loro mano migliore con qualsiasi combinazione delle loro due carte coperte e delle cinque carte comuni. Questa versione del gioco è la più difficile da padroneggiare. Come con tutte le forme di poker, Texas Hold 'Em si è evoluto e può essere giocato online così come nei casinò tradizionali, sebbene valga la pena approfondire la complessa natura di questo gioco prima di entrare nella parte più profonda. 
Omaha: questa è una variante del gioco Texas Hold 'Em. In questo caso, a ogni giocatore vengono distribuite quattro carte coperte e le cinque carte comuni vengono rivelate immediatamente. Ci sono anche quattro round di scommesse, e i giocatori devono fare la loro mano migliore da due delle carte coperte e tre delle carte comuni. 
Seven Card Stud - in 7-Card, a ogni giocatore vengono distribuite sette carte, quattro down e tre up e i giocatori devono fare la loro migliore mano da 5 carte. 
Five Card Draw: è la variante del poker più giocata tradizionalmente in Italia. Qui, a ogni giocatore vengono distribuite cinque carte e, all'inizio, possono essere scambiate fino a tre di esse. 

Poker nel 21esimo secolo
All’inizio, il gioco era pieno di bari e banditi e la sua reputazione era malfamata. Ora, i migliori giocatori sono celebrità a pieno titolo e il gioco è ora considerato uno sport. L'avvento di Internet ha anche significato che i rivenditori, che erano noti per manipolare i mazzi, sono ora guidati da sofisticati programmi software per connettere giocatori da ogni angolo della terra. 
Sebbene si possa ancora frequentare un casinò per giocare a poker, milioni di persone in più ora giocano online. In entrambi i casi, i giocatori giocano ai tornei piuttosto che ai cash game; nei tornei, il numero di fiches vinto non indica quanti soldi sono stati vinti, ma semplicemente i giocatori che finiscono la posizione nel gioco. Il torneo si svolge in fasi (o round) fino a quando c'è un giocatore rimasto che ha tutte le chips. 
Ci possono essere enormi somme di denaro da vincere e World Series Of Poker è ora considerato il 9° evento più ricco del mondo. 
I tornei online sono aumentati enormemente negli ultimi anni semplicemente perché i giocatori possono giocare dalla propria casa e non devono affrontare la loro opposizione al tavolo. Tuttavia, questo non rende il gioco più facile, ma lo rende più accessibile. I tornei online funzionano in modo simile alle versioni di casinò televisive come il World Series Of Poker, ma possono prendere più giocatori e offrire tornei Sit and Go. In questi casi, i giocatori richiedono semplicemente di giocare e, quando ci sono abbastanza giocatori, il gioco inizia. 

Il futuro
Il gioco del poker è cresciuto in maniera massiccia on-line negli ultimi decenni ed è estremamente competitivo. La facilità con cui i giocatori online possono accedere a modi per migliorare ha fatto sì che gli standard siano aumentati e vincere non sia più facile. Ma, dato che il numero di giocatori è aumentato, anche il valore dei piatti è aumentato di conseguenza.

Post Bottom Ad

Pagine