Ossa ritrovate a Roma: sono di Emanuela Orlandi? - Prima Pagina on line

Prima Pagina on line

L'informazione come unico grande bisogno

Post Top Ad

In un locale annesso alla sede della Nunziatura apostolica a Roma sono state rinvenute alcune ossa: sono in corso accertamenti da parte delle autorità. Le indagini si svolgono in Vaticano con l'aiuto della magistratura italiana. In particolare, si cerca di capire se ci sia un nesso tra il ritrovamento e il caso di Emanuela Orlandi, scomparsa misteriosamente il 22 giugno del 1983.


Si verificherà anche un'eventuale compatibilità delle ossa ritrovate con il DNA di Mirella Gregori, scomparsa un mese prima di Emanuela, sempre nel 1983.
Si attendono con fervore i risultati delle analisi che potrebbero finalmente far luce su uno dei misteri italiani più oscuri.

Post Bottom Ad

Pagine