X Factor 8, Home Visit e scelta dei 12 concorrenti - Prima Pagina on line

Prima Pagina on line

L'informazione come unico grande bisogno

Post Top Ad

X Factor 8, Home Visit e scelta dei 12 concorrenti

Share This
La quinta puntata di X Factor è dedicata agli Home Visit. I giudici saranno costretti a scegliere solo tre talenti del loro “portafoglio”.


Victoria accoglie le sue ragazze al Koko di Londra introducendo la novità di quest'anno: le selezioni avverranno con un accompagnamento live. Con l’aiuto di Sir Bob Cornelius Rifo, la Cabello sceglie Camilla, Ilaria e Vivian. Per fortuna saranno ancora nel gruppo delle under donna Ilaria, la sedicenne con una vena rock e Vivian, la piccola Nicki Minaj, che hanno fatto delle ottime performance. Queste due personalità hanno la possibilità di battersi per il titolo di vincitore di X Factor 8.


Che bello il paesaggio delle saline di Mozia in Sicilia, meta scelta da Mika! Assieme a Elio, ex giudice del programma, il cantante inglese sceglie Diluvio, Emma e Mario. Emma, sebbene insicura nella sua performance, è troppo forte per rimanere fuori dai giochi, mentre Mario si conferma un personaggio speciale; Mika l’ha preso nel suo gruppo con la speranza che dia qualcosa in più perché l’esibizione era “da piano bar”.


La location di Morgan è legata alla cultura e alla musica classica. A Vienna viene in suo aiuto Eugenio Finardi e insieme scelgono The Wise, Spritz for Five e Komminuet. La mia preferenza ricade sul duo hip hop perché la voce della ragazza è molto forte, ma anche il rap del ragazzo non scherza. I The Wise conquistano Morgan con l’adattamento di una canzone dei Queen in chiave new folk. Gli Spritz for Five hanno la forza del canto a cappella, che devono riuscire a valorizzare quando sarà la volta della vera competizione.


Fedez accoglie i ragazzi in una villa di Milano con Gualazzi come sua spalla. Le esibizioni dei ragazzi sono ottime e vengono scelti Lorenzo, Madh e Leiner. Come al solito mi trovo in disaccordo sulla scelta dei manierismi e della “mengonite” di Madh, che risulta alquanto fastidiosa. Speriamo che venga svolto un buon lavoro di semplicità all’interno di X Factor. Lorenzo ha dato prova come al solito di avere una voce stupenda e di riuscire a dominarla a dovere. Anche Leiner ha cantato una versione molto emozionante di Easy Like Sunday Morning e credo che possa arrivare fino in fondo alla competizione. A mio parere la categoria under uomini è quella più forte di X Factor 8.

Questi i dodici concorrenti scelti, divisi per categoria:


Ma le sorprese non finiscono qui: a selezioni fatte, è possibile ripescare un eliminato per categoria con l’Enel Green Light. Abbiamo tempo fino a mercoledì per salvare Carolina, Riccardo, Sarah e le Babettes, visitando il sito web di X Factor.
Appuntamento a giovedì prossimo con il resoconto di un’altra emozionante puntata.


(17 ottobre 2014)



Post Bottom Ad

Pagine