Irraggiungibile: quando il rap di Shade incontra il pop di Federica Carta - Prima Pagina on line

Prima Pagina on line

L'informazione come unico grande bisogno

Post Top Ad

Irraggiungibile: quando il rap di Shade incontra il pop di Federica Carta

Share This
Dopo il tormentone estivo (certificato disco di Platino) “Bene ma non benissimo”, Shade ha già dato vita ad una nuova hit. Lo scorso 17 novembre, infatti, il giovane rapper ha pubblicato il suo nuovo singolo dal titolo “Irraggiungibile”, nel quale duetta con Federica Carta.


Anticipato da un divertente freestyle sui social, “La La rap freestyle”, in cui il rapper, tra i più talentuosi in Italia, duetta a suon di rime, con Federica, ammiccando ironicamente al film di Damien Chazelle, nel look e nell’ambientazione, il nuovo singolo è un “miscuglio” tra extrabeat, rime serrate e melodie pop e racconta la storia di un ragazzo che insegue il suo sogno d’amore da una vita, che è appunto irraggiungibile. Ad accompagnare la canzone anche un video, che ha superato in un giorno il milione di views e che che è primo in tendenza su YouTube e su iTunes, in cui oltre a Shade e Federica Carta, “che rappresenta la parte razionale del pensiero come Emma Stone nel film”, compaiono anche Leonardo Decarli e Ludovica Bizzaglia.


La canzone parla della ricerca del sogno d’amore, che si desidera da sempre, ma che purtroppo è irraggiungibile, appunto. Il video che accompagna “Irraggiungibile” è disponibile su YouTube, un video omaggio al film musical vincitore di sei Premi Oscar La la land.
“La canzone l’ho scritta ad agosto, pensando ad una ex, che in realtà nemmeno se la merita, subito dopo il successo diBene ma non benissimo’: non volevo sedermi sugli allori e così ho cominciato a scrivere. Poi quando sono arrivato al ritornello ho capito che non riuscivo a cantarlo da solo e ho pensato che sarebbe stato bello avere una voce femminile e l’unica che volevo era Federica… L’avevo conosciuta di recente ad un festival e mi era piaciuta subito, la sua voce mi è entrata nel cuore immediatamente. L’ho chiamata e non ero proprio sicuro che avrebbe accettato. Invece ha detto sì. Senza di lei la canzone non sarebbe mai uscita" ha dichiarato il cantante.

Che sia solo l'inizio di questo sodalizio artistico? E voi che ne pensate di questa coppia?

Post Bottom Ad

Pagine