Serie, 8^ giornata: la Juve non si ferma più, ma il Napoli non molla - Prima Pagina on line

Prima Pagina on line

L'informazione come unico grande bisogno

Post Top Ad

Serie, 8^ giornata: la Juve non si ferma più, ma il Napoli non molla

Share This
La Juventus non si ferma più: ottava vittoria consecutiva in campionato (decima se si considera anche la Champions League) e 24 punti su 24 disponibili conquistati. Quasi una passeggiata a Udine, 2 a 0 il risultato finale con gol di Bentancur e del solito Cristiano Ronaldo.


Prova a tenere il passo, anche se già distante sei punti, il Napoli di Ancelotti che batte in casa 2 a 0 il Sassuolo (gol di Ounas, primo gol in A per il franco-algerino, e di Insigne, alla sua quinta rete in campionato).


Si porta in terza posizione con 16 punti l'Inter di Spalletti: quarta vittoria consecutiva (sesta con le coppe) a Ferrara contro la SPAL per 2 a 1. Doppietta di Icardi per i nerazzurri, di Paloschi il gol per i ferraresi.
Al quarto posto con 15 punti la Lazio di Simone Inzaghi, che batte per 1 a 0 la Fiorentina. Il gol è del solito Ciro Immobile, al suo quarto gol in campionato.
Quinta è la Sampdoria che vince in trasferta contro un'Atalanta in crisi: 0-1 il finale con gol di Tonelli. Al quinto posto anche una ritrovata Roma, che si impone ad Empoli per 2 a 0 con i gol di Nzonzi e Džeko.


A sorpresa il Parma si impone contro il Genoa per 3 a 1: del capocannoniere Piatek il gol per i grifoni (al nono gol in A), di Rigoni, Siligardi e Ceravolo i gol gialloblù.
Vince anche il Milan di Gattuso che in casa batte il Chievo (ultimo e ancora senza vittorie) per 3 a 1: doppietta di Higuain e gol di Bonaventura per i rossoneri, di Pellissier l'unico gol dei veronesi (su regalo della distratta difesa rossonera).
Nell'anticipo dell'ottava giornata, il Torino si era imposto in casa contro il Frosinone (un solo punto conquistato in otto giornate) per 3 a 2: di Rincon, Baselli e Berenguer i gol granata, di Goldaniga e Ciano i gol degli ospiti.
Nell'altro anticipo il Cagliari ha battuto in casa il Bologna di Pippo Inzaghi per 2 a 0: João Pedro e Pavoletti in gol per i sardi.
La prossima giornata si giocherà tra due settimane per la pausa dedicata alle nazionali e all'UEFA Nations League 2018-2019.

E nei campionati più importanti d'Europa?
In Ligue 1 il Paris SG fa nove su nove e vola in testa alla classifica con 27 punti a punteggio pieno. 5 a 0 in casa contro il Lione: Neymar su rigore e poker di Mbappé per i parigini. Prova a tenere il passo con 19 punti il Lilla che batte 3 a 1 il St. Etienne.


In Bundesliga il Dortmund rimane in testa con 17 punti dopo una rocambolesca vittoria ottenuta in casa contro l'Augusta: 4 a 3 il risultato finale con gol-vittoria di Paco Alcacer al 96'. Incredibile la sconfitta in casa del Bayern, che perde 3 a 0 contro il Monchengladbach. Al secondo posto il Lipsia che batte con un tennistico 6 a 0 il Norimberga. 
In Premier League tre squadre a 20 punti guidano la classifica: Manchester City, Chelsea e Liverpool. Pareggio a reti inviolate nel big match tra Liverpool e City. I blues vincono 3 a 0 fuori casa contro il Southampton: di Hazard, Barkley e Morata i gol. Continua a vincere anche l'Arsenal, che si impone 5 a 1 fuori casa contro il Fulham.
In Liga guida la classifica il Siviglia con 16 punti, che batte il Celta Vigo per 2 a 1. Il Barcellona, secondo con 15 punti, non va oltre l'1 a 1 al Mestalla contro il Valencia. Di misura l'Atletico Madrid (secondo insieme al Barca) batte il Betis (1-0 con gol di Correa). Un punto collezionato nelle ultime tre giornate per il Real Madrid di Lopetegui, che perde contro l'Alaves.

Post Bottom Ad

Pagine