Serie A, 12^ giornata: campionato a senso unico - Prima Pagina on line

Prima Pagina on line

L'informazione come unico grande bisogno

Post Top Ad

Serie A, 12^ giornata: campionato a senso unico

Share This
Troppo forte per il Milan: questo il verdetto di San Siro. La Juventus si impone ancora una volta (11 vittorie su 12 partite giocate): 2 a 0 il finale, con gol di Mandzukic e Ronaldo, espulso Higuain, che nel primo tempo aveva anche sbagliato un calcio di rigore.


All'inseguimento dei bianconeri solo il Napoli di Ancelotti che batte il Genoa per 2 a 1 al Marassi: in gol Kouame e Fabian Ruiz, decide nel finale l'autogol di Biraschi.


Si ferma l'Inter di Spalletti che subisce una pesante sconfitta a Bergamo contro l'Atalanta: 4 a 1 il risultato finale. Di Hateboer, Mancini, Djimsiti e Gomez i gol degli uomini in casa, di Icardi su rigore l'unico gol degli ospiti.


Pari 1 a 1 tra Sassuolo e Lazio: in gol Ferrari e Parolo. I biancocelesti si mantengono al quarto posto e superano di un punto il Milan.


Risale in classifica la Roma vittoriosa in casa per 4 a 1 contro la Sampdoria. Doppietta di El Shaarawy, Juan Jesus e Schick per i giallorossi, di Defrel l'unico gol blucerchiato.
Pareggio (1-1) anche tra Frosinone e Fiorentina: in gol Pinamonti e Benassi.
Importante vittoria in trasferta per il Parma di D'Aversa: 2 a 1 a Torino. Di Gervinho e Inglese i gol gialloblù, di Baselli il gol granata.


Pari (2-2) tra SPAL e Cagliari: di Petagna e Antenucci i gol ferraresi, Pavoletti e Ionita in gol per i sardi.
Stesso risultato tra Chievo e Bologna: Meggiorini su rigore e Obi per i clivensi, di Santander e Orsolini i gol emiliani.
Importante vittoria in chiave salvezza per l'Empoli: 2 a 1 in casa contro l'Udinese. Zajc e Caputo per i toscani, di Pussetto l'unico gol bianconero.
Due settimane di pausa per la nazionale, si riparte il 24/25 novembre con la 13esima giornata.

Post Bottom Ad

Pagine