Episodi e persone che hanno ispirato brani di successo: dai Beatles agli Aerosmith - Prima Pagina on line

Prima Pagina on line

L'informazione come unico grande bisogno

Post Top Ad

Episodi e persone che hanno ispirato brani di successo: dai Beatles agli Aerosmith

Share This
Tutti noi interpretiamo i testi delle nostre canzoni preferite dandogli un significato diverso, ma a volte le stesse hanno un significato preciso e sorprendente nella loro semplicità.
Ultimamente è stato rivelato che la canzone australiana Waltzing Matilda ha ottenuto un successo globale solo grazie a un costruttore di Geordie. La voce di John Collinson fu scoperta solo quando John iniziò a cantare in un reparto ospedaliero mentre si riprendeva dalle ferite riportate durante la prima guerra mondiale, a 30 anni dalla stesura della canzone.
Scopriamo ora altri episodi e persone che hanno ispirato alcune canzoni molto famose.

Layla - Derek e il Dominos

Eric Clapton ha scritto la canzone Layla dopo che gli fu regalata una copia di The Story of Layla e Majnun, una storia persiana del 12esimo secolo sull'amore non corrisposto. Il suo "reale" amore non corrisposto era nei confronti della moglie di George Harrison, Pattie Boyd, che divorziò dapprima rifiutando Clapton, ma presto il suo matrimonio con il chitarrista dei Beatles andò a pezzi. 

Pattie è stata fonte di ispirazione per la canzone Layla e successivamente ha sposato Clapton. Ma il loro matrimonio è finito dopo quasi un decennio insieme.




Hey Jude - The Beatles
La famosa canzone scritta da Paul McCartney era originariamente intitolata Hey Jules, e fu scritta per figlio di John Lennon, Julian, che stava attraversando un momento difficile. John Lennon aveva appena iniziato a frequentare Yoko Ono e Paul McCartney voleva consolare Julian in seguito al divorzio dei suoi genitori.


A riguardo Paul disse: "Pensavo che, come amico di famiglia, dovevo andare in macchina a Weybridge e dire loro che andava tutto bene: provare di rincuorarli, fondamentalmente, oltre a capire come stavano. "Avevo circa un'ora di tragitto, avevo spento la radio e provavo a inventare canzoni, per ogni evenienza... Così ho iniziato a cantare:" Ehi Jules - don't make it bad, take a sad song, and make it better... "Era un messaggio ottimista, speranzoso per Julian: "Dai, ragazzo, i tuoi genitori hanno divorziato, so che non sei felice, ma un giorno starai bene".


One is the loneliest number - Harry Nilsson
Questo brano è stato scritto dopo che Harry Nilsson aveva provato a chiamare un numero continuando a ricevere un segnale di linea occupata. Harry rimase a lungo in linea e usò il segnale acustico per scrivere: quei suoni divennero le note iniziali della canzone.

White Room - Cream
I fan hanno a lungo riflettuto sul significato profondo, forse nascosto, della canzone White Room dei Cream. Il testo misterioso "In the white room, with black curtains, near the station" ("Nella stanza bianca, con tende nere, vicino alla stazione") potrebbe avere in effetti una serie di interpretazioni.
Poi si scopre però che è il senso non è così profondo, come ha rivelato l'autore del testo, Pete Brown: "È stato un miracolo che funzionasse, considerando che stavo scrivendo un monologo sul mio nuovo appartamento".



Dude looks like a lady - Aerosmith

Quando gli Aerosmith incontrarono i Motley Crue rimasero sorpresi da quante volte loro iniziavano una frase con "Dude" (in italiano "amico", "tizio", "tipo").
Vince Neil, frontman dei Motley Crue, stava bevendo un drink in un bar con Steven Tyler, frontman degli Aerosmith, dove i camerieri erano tutti vestiti con abiti femminili. Ad un certo punto Tyler esclamò: "Dude looks like a lady!" (Quel tipo sembra una signora).
La canzone inizialmente era intitolata Crusin 'for a Lady, ma in seguito la band si ispirò ai Motley Crue e all'episodio al bar per il titolo.

Post Bottom Ad

Pagine